Torta cioccolato e castagne bimby

Torta cioccolato e castagne bimby, dolci bimby
 
Buongiorno amici e buon inizio settimana, questo periodo non mi va molto bene, la mia solita emicrania mi sta affligendo e quando mi prende è davvero un incubo…
 
Ma non mi va di parlare di questo anche perchè oggi è lunedì è una tipica giornata d’autunno, in cui tra cielo grigio, foglie cadenti e vento freddo, ce n’è già per tutti… e quando le cose vanno così l’unico modo per tirar su il morale è una bomba golosa di quelle profumatissime a cui proprio non puoi dire di no.
 
Torta golosa al cioccolato e castagne bimby.
 
Le castagne sono il frutto tipico dell’autunno, unito al calore del cacao si fondono in un dolce goloso, profumato e credetimi SA PO RI TI SSSSSI MO  ci vogliono proprio tutte quelle S .
 
Vi aspetto con altre ricette e spero senza emicrania, Gilla.

Cosa ci Vuole Ricette dolci Bimby

Torta cioccolao e castagne bimby

  • castagne
    300 g
  • acqua
    800 g
  • alloro
    1 foglia
  • limone scorza
    1
  • burro
    50 g
  • lievito per dolci
    1 bustina
  • cacao amaro
    30 g
  • farina
    200 ml
  • uova
    3
  • latte
    300 ml
  • zucchero
    60 g
  • sale
    1 pizzico

Come si fa la Torta di cioccolato e castagne

Priva le castagne della prima buccia e metti nel boccale con l’acqua e la foglia di alloro per circa 30 min., 100°, antiorario, vel 1.

A fine cottura, scola dall’acqua di cottura ed elimina la seconda buccia.

Una volta pulito e asciugato il boccale trita la buccia di limone 10 sec., vel. 8.

Unisci le castagne e frulla per 20 sec., vel. 7-8.

Con l’aiuto della spatola unisci il composto sul fondo del boccale e aggiungi il burro che avrai tenuto a temperatura ambiente da almeno 30 minuti, il cacao, le uova, la farina, il latte, lo zucchero e il sale, frulla il tutto per 30 sec., vel. 5.

Versa il lievito e amalgama 20 sec., vel. 4.

Imburra una tortiera del diametro di 24 cm e spolverizza di farina.

Versa il composto nella tortiera e cuoci in forno caldo statico a 160° per circa 40 minuti.

Rispondi