Polpette di Melanzane Bimby

ricette-bimby-polpette-di-melanzanePolpette di melanzane Bimby

Questa è una delle ricette della tradizione, che mi sono divertita a convertire in Bimby, potrai inserirla nell’antipasto, come contorno o come secondo.

Ti basterà fare delle palline più piccole per offrire un antipasto sano o uno sfizioso contorno, e un po’ più grandi per arricchire un menù con ingredienti semplici ma ricchi di bontà.

Ricordo ancora gli odori i colori, quelle corse che sapevano di libertà nel cortile a casa dei nonni, ero piccola, avevo 7, 8 anni forse, raccoglievo qualche trifoglio tra l’erba e mi divertivo a cercarne qualcuno che avesse una foglia in più.

Il vento caldo dei pomeriggi d’estate che d’improvviso diventavano sera e non avevi mai voglia di rientrare, quel vento caldo portava con se dei sapori unici e golosi, l’unico motivo per cui alla fine correvi in casa e dicevi :”mmm che c’è di buono?”

Ed ecco che la nonna ti allungava quel piatto fumante, quell’odore che rapiva le narici e incantava il palato e la tua mano non poteva fare a meno di afferrare quelle piccole deliziose polpette ….
Quando ero piccola non amavo molto le verdure, ma impazzivo letteralmente per queste polpette …. che la nonna, la mamma del mio papà, faceva non appena qualche contadino le regalava un po’ di melanzane, era un modo piuttosto appetitoso di preparare uno degli ortaggi più versatili della nostra cucina, e conveniente perché la nonna riusciva così a consumare qualche avanzo di pane, così in un solo colpo avevamo mangiato verdure e pane senza nemmeno accorgercene.

Questo piatto ti offrirà la possibilità di fare un viaggio a ritroso nel tempo, negli antichi sapori, sapori semplici e genuini che arricchivano le sere d’estate dei nostri cari nonni.

Se lo preferisci puoi mettere del pecorino al posto del parmigiano o mischiare i sapori aggiungendolo al parmigiano.

Per il pane: se pensi già da qualche giorno di preparare le polpette, allora cerca di comprare del pane integrale, quello scuro per intenderci, e se lo trovi cotto a legna, sarà come fare un viaggio a ritroso nel tempo.

In alternativa puoi usare anche del pane biscottato, ma devi regolarti bene con l’acqua e se proprio l’impasto ti viene troppo molle puoi sempre aggiungere un po’ di pan grattato.

altre ricette bimby con Melanzane

Polpette di melanzane Bimby

Ingredienti

  • melanzane, 600g
  • pane raffermo, 500g
  • basilico, quanto basta
  • parmigiano grattugiato, 50 g
  • uova, 2
  • sale e pepe, a piacere
  • olio per frittura, quanto basta

Polpette di melanzane Bimby

Preparazione

Per prima cosa ammolla il pane raffermo:metti il pane in una ciotola bella grande e aggiungi tanta acqua quanto basta a coprirlo tutto, aspetta qualche istante, un minuto può bastare, scola l’acqua e strizza il pane tra le mani, meglio che puoi, deve essere bello morbido e umido ma non troppo molliccio se no unendolo alle melanzane creerà un impasto troppo molle.

Quando lo avrai strizzato ben bene mettilo da parte e passa alla cottura delle melanzane.

Non preoccuparti se qualche parte, soprattutto la scorza, risulta troppo asciutta si unirà dopo col resto degli ingredienti.

Versa mezzo litro di acqua nel boccale e posiziona il varoma, taglia le melanzane a tocchetti e adagiale sul vassoio, imposta temperatura varoma per 20 minuti vel.1.

Una volta cotte le melanzane lasciale raffreddare in un colapasta, quando saranno fredde, strizzale più che puoi e uniscile al pane.

Adesso puoi unire il resto degli ingredienti.

Comincia col tritare le foglie di basilico 5 secondi vel 7

aggiungi le melanzane, le uova, il pane ammollato, il parmigiano reggiano grattugiato e il sale, 10 secondi vel 6.

Il tuo impasto è pronto, osserva che deve essere abbastanza consistente e umido.

Procedi creando tante palline, immergile nell’olio bollente e quando risulteranno belle dorate saranno cotte e pronte da addentare.

Rispondi