Polpette di carne con ragù bimby

polpette-con-ragùPolpette di carne con ragù  Bimby

Eccomi qua!! Buona domenica a tutti voi.

Il caldo comincia a farsi sentire e la voglia di stare ai fornelli diminuisce, stamattina poi, ho un mucchio di cose da fare, ieri la mia piccola ha fatto il saggio di ginnastica a scuola e le mie faccende del sabato sono saltate, quindi è tutto rimandato ad oggi 🙁

Ma!! Poteve dimenticare che è domenica?? E la domenica ci vuole qualcosa che sa di domenica e cosa c’è di meglio di un bel ragù bolognese?? E si ci mettiamo pure le polpette otterremo in un sol colpo, primo e secondo, vi basterà aggiungere un fresca insalata e il gioco è fatto.

Del resto dobbiamo comiciare a mangiare meno visto che la prova costume si avvicina :S

Alla prossima da Gilla

Polpette di carne con ragù  Bimby

Ingredienti

  • Parmigiano, 50 g
  • mortadella, 200 g
  • prezzemolo, 20 g
  • carne tritata, 500 g
  • uova, 2
  • pane raffermo, 100 g
  • sale e pepe, quanto basta

per il ragù bolognese

  • carota, 1
  • cipolla, 1
  • sedano, 3 foglie
  • carne tritata, 500 g
  • vino, 1/2 bicchiere
  • pane passata di pomodoro, 2 lt
  • sale, quanto basta
  • olio evo, quanto basta

Polpette di carne con ragù  Bimby





Inserisci nel boccale il parmigiano e la mortadella 10 sec. Vel. 7
Aggiungi il resto degli ingredienti 20 sec. Vel. 4

Con l’impasto forma le polpette e disponile a strati nel cestello
Sale e pepe a piacere

Come si fa il ragù

Senza lavare il boccale, procedi per preparare il sugo.
Trita sedano, carota e cipolla a vel 7 per 10 sec.

Aggiungi l’ olio e 3 min, Temp. Varoma ,Vel soft
Infine aggiungi la carne, 1min e 30 sec, Temp. Varoma, Antiorario
Continua la cottura per min. 3 min e 30 sec ,temp. Varoma, Antiorario.

Durante la cottura sfuma il sugo col vino lasciando un pò aperto il misurino
A questo punto inserisci il cestello con le polpette e il passato di pomodoro, cuoci vel antiorario, temp. Varoma° per 5 min.

Completa la cottura per 15 min. 100° vel soft-antiorario
Per un sapore più intenso, potete sostituire il vino bianco con quello rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *