Pasta con melanzane e pesce bimby tm5 tm31

Pasta con melanzane e pesce bimby tm5 tm31

Salve amici, a chi mi legge dalla spiaggia, chi lo fa mentre si riposa, ci invece mi sta leggendo mentre si prende una breve pausa dal lavoro, ciao a tutti, come state?

Oggi ho cucinato un piatto tipicamente estivo che sposa mare e terra, pasta con melanzane e pesce spada, due ingredieti che insieme si sposano perfettamente per creare un connubio di sapori davvero speciale.

Le melanzane poi son buone in tutte le ricette, a giorni ve ne propongo qualcun’ altra perchè ho fatto un piccolo “scampolo” dal fruttivendolo.

A presto, con altre ricette sempre qui, Gilla.

Pasta con melanzane e pesce bimby tm5 tm31

Ingredienti

  • melanzane violette tonde, 2
  • spicchio d’aglio, 1
  • olio EVO, 30 gr
  • pesce spada, 300 gr
  • di vino bianco, 40gr
  • cucchiaio di capperi, 1
  • mazzolino di menta,1
  • uvetta, 30 gr
  • pasta, 350 gr
  • peperoncino,sale e pepe q. b.

Pasta con melanzane e pesce bimby tm5 tm31

Preparazione

inserisci nel boccale del bimby  la menta lavata e asciugata nel boccale, trita per 10 sec. vel. 5 e mettere da parte.

Tagliare le melanzane a cubetti, irrorarle di sale e lasciarle a riposo per  15 minuti.

Intanto taglia il pesce spada a cubetti e metti ad ammollare l’uvetta in acqua tiepida. Mettere nel boccale l’olio con lo spicchio d’aglio e il peperoncino, lascia insaporire per  3 min 100° vel. 1, aggiungi poi i capperi dissalati, la metà della menta tritata, le melanzane  che avrai precedentemente sciacquato e strizzato a mano, l’uvetta strizzata e i pinoli, cuocere: 10 min. 100° Antiorario vel. Soft.

Aggiungi  il pesce spada, il vino, il  sala e il pepe, sfuma per 10 min. Varoma Antiorario vel. Soft.

Nel frattempo cuocere in abbondate acqua bollente e salata la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Un volta cotta condisci con il sughetto ottenuto e una spolverata di menta fresca

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *