Involtini primavera bimby

involtini primavera bimbyInvoltini primavera Ricette bimby

Questa ricetta non l’ho fatta, mi è stata suggerita da una mia cara amica, ma dato che adoro gli involtini primavera, ho deciso di postarla comunque….ma lo sapete perchè si chiamano Involtini Primavera?

Spesso preparando e scrivendo ricette viene spontaneo chidermi a cosa siano ispirati i nomi dei piatti e spesso scopro, leggende, tradizioni e storie di cultura popolare che vanno ben oltre il semplice descrivere una ricetta o la preparazione di un piatto.

Questa degli involtini primavera è davvero simpatica,pensa che si chiamano così perchè si preparano in occasione del capodanno cinese, che coincide, appunto, con la primavera.

Con questi involtini i popoli d’oriente intendo letteralemete “addentare” la primavera.

Troppo bello!! Addentare una delle stagioni più belle dell’anno, la stagione della rinascita, di profumi, dei colori, è come se rifiorisse di primavera tutto il corpo….

E così niente di più bello e invitante da offrire agli ospiti, un piatto fresco e croccante, ricco di ingredienti sani e genuini che solleticano il palato e risvegliano lo spirito per l’arrivo della bella stagione.

Fatemi sapere come se vi piacciono, alla prossima da Gilla

Involtini Primavera Bimby

per la pasta fillo

  • acqua, 50 g
  • sale,1 pizzico
  • burro,50 g
  • farina,250 g
  • uovo,1

Il ripieno

  • carota,1
  • cipolla,1
  • verza,100 g
  • olio extravergine di oliva,30 g
  • salsa di soia,10 g
  • acqua,2 cucchiai
  • fecola,1 cucchiaio
  • uovo,1
  • olio per friggere,quanto basta

Involtini Primavera Bimby





Prepara la pasta fillo per gli involtini primavera, versa nel boccale l’acqua, il sale e il burro, lavora il tutto per 1 min,70°,vel 1 aggiungi la farina e l’uovo, impasta ancora per 30 sec, vel 6.
Lascia riposare il composto per 20 minuti avvolta nella pellicola.Il tempo di preparare il ripieno per gli Involtini Primavera

Inserisci nel boccale la carota, la cipolla e la verza, 10 sec, vel 5.Mescola la fecola con l’acqua, metti da parte.

Aggiungi il bambù, la soia e la fecola mischiata con l’acqua, cuoci 5 min, 100°,antiorario-soft

Intanto la pasta fillo sarà pronta per essere lavorata.

Stendi la pasta, ricavandone delle sfoglie sottili dalle quali taglierai dei quadrati 20×20 cm.
Sovrapponi le sfoglie a due a due e farciscile con il ripieno, arrotola e sigilla i bordi, spennellando con l’uovo sbattuto.

Friggi in padella, il tempo di farli dorare.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *