Focaccia con Pomodorini e Mozzarella Bimby

Perchè non ti regali una bella apericena in compagnia? Assaporando con chi vuoi tu gustosi cubetti di Focaccia con Pomodorini e Mozzarella ad esempio! Ottimo antipastino freddo che puoi preparare in meno di un’ora (escludendo la lievitazione dell’impasto) con alimenti che non puoi non avere già in casa!

Penso proprio che bisogna sfruttare al meglio le belle giornate che, nonostante
l’autunno inoltrato, stiamo ancora vivendo, per questo voglio darti un’idea
interessante!

Perchè non lo prepari ora insieme a me? Intanto vediamo insieme cosa serve per realizzare i cubetti di Focaccia con Pomodorini e Mozzarella. Ti dò gli
ingredienti per 6 persone, mica sarete di meno giusto?!

260 grammi di acqua
15 grammi di lievito di birra fresco
10 grammi di zucchero
250 grammi di farina 0
250 grammi di semola di grano duro
30 grammi di olio extravergine di oliva
10 grammi di sale
250 grammi di mozzarella
pomodorini e basilico quanto bastano

Dalla sfilza d’ingredienti sembrerebbe una cosa complicata ma non ti far
spaventare! Col nostro amico Bimby sarà divertente e basta! Vediamo un pò il
procedimento:

nel boccale vai ad inserire acqua, lievito e zucchero. Lavorali per 2 minuti a 37° velocità 2. Aggiungi poi la farina 0, quella di semola, l’olio e il sale: impasta per 3 minuti a velocità Spiga.
A questo punto puoi estrarre l’impasto dal boccale perchè lo dobbiamo far lievitare coperto in luogo caldo per almeno 3 ore.
Quando l’impasto ha terminato la sua lievitazione, ponilo in una teglia rettangolare che avrai prima rivestito con carta da forno (va benissimo la leccarda che ha in dotazione il tuo forno).
Condisci la focaccia con olio e fette di pomodorini. Ora devi tritare la mozzarella, perciò mettila nel boccale del Bimby per 5 secondi a velocità 5. Poi spargila sulla focaccia che cuocerai in forno già caldo per 30 minuti a 200°.

Una volta cotta la focaccia falla raffreddare (si affetterà meglio!) e tagliala a cubetti, che puoi impiattare e decorare a tuo piacimento, magari abbellendoli con foglie di basilico.

Devi raccontarmi il figurone che farai con questo piatto semplice ma d’effetto!

Seguici sulla nostra pagina Facebook
Promesso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *