Castagnole di ricotta Bimby

castagnole bimbyCastagnole di ricotta Bimby

Qualche giorno fa mi trovavo al supermercato a fare la spesa e c’era, tra le tante cose golose, una bella area espositva con tutti i dolci di Carnevale.

Tra chiacchiere e sanguinaccio facevano capoline delle golosissime confezioni di queste deliziose frittelle dolci: le castagnole.

Le castagnole sono un dolcetto dalle origini romagnole, ma, per la loro bontà, si sono diffuse ormai in tutto il paese.

Le castagnole sono delle vere piccole tentazioni a cui è difficile resistere, già solo a guardarle ti viene l’acquolina, così tonde, dorate, soffici e zuccherose è davvero difficile dire no… e perchè poi??

Sono stata tentata di comprarne una confezione, ma poi ho pensato:”le faccio io”

e così eccovi la ricetta per le castagnole bimby, questa sono con la ricotta nell’impasto, ancora più soggici e golose 😉

Alle prossime ricette, Gilla

Castagnole di ricotta Bimby

Ingredienti

  • uova, 3
  • zucchero,300 g
  • bicarbonato, la punta del cucchiaino
  • limoncello (o altro liquore che piace) 1/2 tazzina
  • olio evo,20 g
  • essenza di vaniglia, q.b
  • ricotta fresca (meglio se di pecora), 300 g
  • farina, 500 g

Castagnole di ricotta Bimby

Preparazione

Inserisci nel bimby le uova e lo zucchero. Amalgama 20 Sec, Vel. 4.

Inserisci poi la farina e l’olio. 20 Sec, Vel. 4. aggiungi la ricotta, il liquore, la vaniglia e il bicarbonato. 20 Sec, Vel. 3.

lavora il tutto per altri 20 Sec vel. 4.

Lascia riposare l’impasto per 30 Min. in frigorifero.
Passati i 30 min, puoi procedere con la cottura, prendi l’impasto a cucchiaiate non troppo grandi e versalo in olio bollente, preferisci una pentola con bordo alto, perchè l’olio deve essere abbondante.

Friggi fino a doratura, disponi su carta forno e spolvera con zucchero a velo.

Rispondi