Casatiello Bimby

casatiello bimbyCasatiello Bimby

Pasqua si avvicina e con essa la primavera e tante, tantissime ricette pasquali dolci e salate.

Oggi vi presento Il Casatiello napoletano, realizzato con il nostro bimby.

Il Casatiello è una ricetta tipica della tradizione partenopea e si distingue dall’altrettanto famoso tortano per la presenza delle uova sode.

Nel casatiello infatti, si suole mettere le uova sode letteralmente ficcate nell’impasto e “trattenute” da strisce di pasta a mo di croce, che vogliono simboleggiare la crocefissione di Gesù.

Dunque, un piatto altamente simbolico e davvero saporito grazie all’abbondanza degli ingredienti.

In questa ricetta del casatiello mancano i cicoli di maiale, non è sempre facile trovarne di buoni, ma se vi riesce vi suggerisco di aggiungengerli, sono squisiti.

Se al posto del casatiello volete preparare il tortano vi basterà procedere allo stesso modo farcirlo solo con i cicoli e il pecorino.

Allora che sia tortano o casatiello per questa Pasqua arricchite il vostro cesto da pic-nic con una o entrambe queste delizie.

Buona Pasqua e alle prossime ricette, Gilla

Casatiello Bimby

Ingredienti

  • Farina, 500 g
  • acqua tiepida, 250 g
  • latte, 100 g
  • lievito di birra, 30 g
  • burro o strutto ,130 g
  • pecorino grattuggiato, 50 g
  • misto di scamorza, fontina e provolino, 300 g
  • misto di salame, pancetta, prosciutto cotto, 300
  • uova sode,3
  • pecorino grattugiato, 100
  • sale e pepe, 100

Casatiello Bimby




Preparazione

Inserisci nel boccale l’acqua, il latte, 3/4 di pecorino e il lievito e fa andare il tuo bimby per 10 sec, vel 3, aggiungi poi la farina e un pizzico di sale per 40 sec,vel 6.
Lascia lievitare l’impasto ottenuto per un ora.

Nel frattempo trita i due misti per il ripieno inserisci prima i salumi e poi i formaggi 10 sec,vel 5 .
Trascorsa l’ora di lievitazione, stendi la pasta per formare un rettangolo, ungila col burro o lo strutto e disponi al suo interno il trito, le uova sode tagliate a pezzi e il resto del pecorino.

Arrotola l’impasto in modo da formare un rotolo ripieno, ripiega per dare la forma di ciambella, sistemala nello stampo precedentemente infarinato e lasciala lievitare finchè non avrà raddoppiato il suo volume.

Inforna in forno caldo per 10 min a 200° e 20 min a 180°.

Suggerimento

Come vedi dalla foto il vero e originale casatiello napoletano prevede l’aggiunta delle uova sode, ficcate, con tutto il guscio, nella parte alta del casatiello.

Qui ho proposto la versione più “sobria” diciamo così del casatiello
Se preferisci questa versione le uova non vanno messe all’interno tagliata a pezzi, ma solo ficcate nell’impasto come da foto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *