Camille Bimby

camille bimbyCamille Bimby

Sapete cosa si fa quando si è un pò giù di corda (come me in questi giorni 🙁 ) ??

Si cucina, meglio ancora se si cucina per chi si ama, e si può amare qualcuno più di un figlio?

Io no, mia figlia è la mia vita e ieri è stato il suo primo giorno di scuola, sapeste quanto era entusiasta, era euforica.

Si è sistemata ben bene zainetto (nuovo e non vi racconto per trovarlo che c’è voluto), diario, astuccio, quaderni (tutto rigorosamente abbinato :S ), divisa e pure le codine, poi è venuta a me e ha detto :”la merenda?”

Ecco ci risiamo, la merenda e così, bimby alla mano ho preparat queste soffici, sane, golose e deliziose Camille bimby.

La merenda è un momento importante nella loro giornata, dunque dobbiamo essere scrupolose e attente, le Camille bimby, sono una soluzione semplice, veloce e golosa al puto giusto.

Poi le camille bimby, sono anche facili da portare nello zainetto, nei loro pirottini la merendina è della giusta porzione.

Per questa volta me la sono cavata con le camille bimby, peccato che una non è bastata, ne ha portate tre con se, una per l’amichetta e l’altra per il maestro 🙂

Vi terrò informati sulle prossime merendine per i nstri piccoli scolari.

Alla prossima da Gilla e… Buon anno scolastico a tutti gli studenti, grandi e piccini

Camille Bimby

Ingredienti

  • carote, 250 g
  • zucchero, 120 g
  • fecola di patate ,75 g
  • farina tipo 00, 100 g
  • lievito, 10 g
  • mandore spellate ,50 g
  • uova,2
  • limone scorza, 1

Camille Bimby

Preparazione





Inserisci nel bimby le mandorle, lo zucchero e la scorza del limone trita per 20sec vel turbo.

Con le lame in movimento a vel 8 aggiungi dal foro le carote tagliate a pezzetti.

Porta a vel turbo per 25 sec.

Poi con la spatola riunisci il composto e aggiungi le uova, 5 sec, vel 4, continuando a far muovere le lame a vel 4, aggiungi la farina, la fecola e il lievito, impasta per 30sec, vel 7.

Prepara 6 pirottini di carta, ungendoli con un filo d’olio, riempili per circa la metà.

Cuoci in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Rispondi