Arancini di Carnevale Bimby

arancini di carnevale bimbyArancini di Carnevale Bimby

 
Gli arancini di Carnevale son un delizioso dolcetto che arricchirà ancora di più la vostra tavola colorata e giocosa.

Gli arancini dolci hanno un’essenza agrumata e un cuore caramellato, cospargete con zuccheo a velo e se vi va un lieve profumo di cannella, sono una vera delizia.

E con questa abbiamo finito per quest’anno la carrellata di dolci di Carnevale, nella sezione dedicata al Carnevale troverete tante ricette tipiche per festeggiare al meglio il giorno più pazzo dell’anno

Chiacchiere e sanguinaccio

Castagnole e ravioli dolci

Migliaccio e frittelle di mele

Insomma accontetiamo un pò tutti i gusti.

Buon Carnevale a tutti, vi aspetto, sempre qui, con tante ricette bimby, Gilla

Arancini di Carnevale Bimby

Ingredienti

  • latte, 150 g
  • uova, 2
  • zucchero, 20 g
  • rum, 70 g
  • lievito di birra, 50 g
  • farina, 500 g
  • bucce di arance e limoni, 3
  • olio per friggere, q.b
  • zucchero, 300 g

Arancini di Carnevale Bimby

Preparazione

Inserisci nel bimby le scorze di arance e limoni e polverizza tutto 20 sec. turbo, se necessario ripeti l’operazione più volte, metti la parte.

Inserisci nel bimby, che non avrai lavato, il latte, il rum, il lievito, e 20g di zucchero impasta per 5 sec,vel. 5.

Aggiungi la farina e le uova 30 sec,vel. 5 e 30 sec.spiga.

Ricava dall’impasto ottenuto, una sfoglia alta circa 1/2 cm Togliere l’impasto dal boccale e stenderlo sulla tavola ad uno spessore di ½ cm. cerca di ricavane una forma rettangolare, spalmare sull’impasto le bucce polverizzate e cospargi con circa 300 g di zucchero

Bagna il bordo dell’impasto in modo che possa attaccarsi bene e che il ripieno non fuorisesca arrotola.

Una volta ricavato il rotolo, taglia a rotelle dello spessore di 1 cm circa e friggi.

Durante la cottura il ripieno che uscirà dalle rotelle diventerà una sorta di caramello, se vuoi, puoi utilizzarlo per arricchire ancor più di sapore gli arancini

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *